la tua guida alla città d'oro

I mercatini di Natale a Praga

E’ di nuovo quel periodo dell’anno: i tour operator di galassie vicine e lontane si uniscono per iniziare a vendere pacchetti di Natale e Capodanno per Praga, cercando di scaldare il cuore all’immagine di mercatini di Natale in Europa centrale.

Mercatini di Natale a PragaIl problema è che, almeno nel caso di Praga, non vale la pena di pianificare una vacanza incentrata sui mercatini di Natale perché avrete sicuramente visto tutto in mezz’ora, dopo aver acquistato una specie pizza fritta chiamata langose ​o un trdlo, entrambi deliziosi ma (almeno nel caso del trdlo) della cui appartenenza alla tradizione ceca anche alcuni cechi dubitano. Eppure, nonostante la mancanza di originalità, i mercatini di Natale non sono una tavanata galattica come, invece, il mercato delle pulci di Kolbenova, come un articolo di Antique Diva conclude.

Se siete in vena di avventure, avete macchina e navigatore a portata di mano, e siete dei fan di antiquariato non troppo antico potreste provare a visitare il mercato Bustehrad (vedi calendario del mercato), che alcuni dicono essere il migliore della sua categoria. Ho avuto la possibilità di visitarlo qualche tempo fa di sabato e non ne sono rimasto particolarmente impressionato, ma mi è stato assicurato dal guardiano all’ingresso (è gratuito tra l’altro) che il miglior giorno per Bustehrad è il venerdì.

Rispetto agli altri mercati d’antiquariato di Praga come quello accanto alla stazione della metropolitana di Holesovice (facile da raggiungere, con una buona collezione di lampade) o quello dietro gli uffici della Deloitte (la fermata del tram più vicina è Karlinske namesti, prendere il numero 8 o il 24) i prezzi al mercato Bustehrad sembravano notevolmente inferiori e, almeno per questo, potrebbe veramente valere una seconda chance.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

css.php